Hôtel d’Arlatan - 26, rue du Sauvage - BP 60 109 - 13631 Arles - tel : +33 (0)4 90 93 56 66 - fax : +33 (0)4 90 49 68 45 - email : hotel-arlatan@wanadoo.fr
Hotel d'Arlatan: in un palazzo quattrocentesco, un'elegante dimora situata nel cuore di Arles e della Provenza, alle porte della Camargue.


Il nome dei Conti di Arlatan appare per la prima volta negli archivi della città di Arles in documenti del XII secolo.
Nel 1448 Jean d’Arlatan, allora intendente del Re Renato, sconfigge il mostro leggendario che devasta i boschi di quercia dove si estrae il vermiglione. Il Cavaliere riceve così il titolo di Conte d’Arlatan di Beaumont e il privilegio della detta raccolta. In seguito il sovrano gli affida, apice di tutti gli onori, la sorveglianza degli scavi per ritrovare le reliquie delle Sante Marie del Mare, risalenti al V secolo d. C.
All’inizio del Cinquecento, la dimora subisce alcune trasformazioni forse per prepararsi ad accogliere, nel 1516, la Regina Claude sposa di Francesco I, in viaggio per un pellegrinaggio.
Nell’Ottocento, la famiglia degli Arlatan si estingue completamente per mancanza di eredi maschi e il palazzo viene ceduto ad un notaio.
Nel 1920, una parte dell’antica dimora viene ricomprata per essere adibita ad hotel. Proprietà della stessa famiglia da quattro generazioni, l’albergo ha saputo adattarsi negli anni alle esigenze di confort e modernità di viaggiatori del mondo intero.